190802__p1530291.jpg
190802__p1530291.jpg 190802__p1530294.jpg

Lettera Napoleonica Armata d'Italia Malanova Polonia 1812 Campagna di Russia

Lettera,

 

Lettera - testimonianza storica

d'epoca napoleonica

di militare italiano impegnato nella Campagna di Russia

datata Malanova, 23 maggio 1812

Prezzo di vendita260,00 €

Descrizione

Lettera interamente manoscritta su bifolio in carta, datata Malanova, 23 maggio 1812; testo disposto alle prime due facciate, con firma al termine del testo; quarta facciata con nome del destinatario, timbro dell'Armata d'Italia e traccia del sigillo di chiusura in ceralacca. Presenti marca da bollo applicata e timbri che testimoniano come l'autore della lettera fu ritenuto definitivamente disperso nel 1882 (vedi foto). Cm 25x17,5.

Condizioni di conservazione

Esemplare ben conservato con tracce d'uso e leggeri segni del tempo, pieghe di spedizione, alcune piccole lievi bruniture e minime tracce di sporco; margine est. della terza e quarta facciata con piccola mancanza che non interessa il testo, dovuta all'apertura della missiva. Dorso con qualche minuscolo forellino e uno strappetto di qualche cm (probabile precedente inserimento dell'esemplare entro raccolta).

 

Eccezionale documento storico, testimonianza coeva di un partecipante italiano alla campagna napoleonica di Russia del 1812, che si concluse con esiti disastrosi: "[...] Qui siamo nella parte più miserabile del mondo: la Polonia. Se vedeste cosa alle volte si è costretto di pagare un pezzetto di pane stupireste! Basta che sappiate che abbiamo passato un bosco così lungo che dopo avere per due giorni di continuo marciato non trovavamo che terra e niente da mangiare: figuratevi che tutte le case ed i paesi sono disabitati e gli abitanti fuggiti nelle valli più remote [...] Le notizie che vi posso dare sono che i Russi si vanno sempre ritirando abbruciando ogni paese e devastando acque con cadaveri, tutte che concorre a [...]". Lo scrivente fu dato per disperso definitivamente nel 1886, come attestano timbri e sigilli relativi a tale riconoscimento.

Alla quarta facciata, insieme al nome del destinatario, è presente il timbro dell'Armata d'Italia (vedi foto).

 

SC03.D13019 N

Categorie

Vai all'inizio della pagina